La VII edizione della rassegna
cinematografica di cortometraggi lucani “Corti in Cantina – 2018” si svolgerà
come consuetudine nella suggestiva cornice di Sant’Angelo Le Fratte, in
provincia di Potenza, l’8 agosto a partire dalle 20.30.
La rassegna, organizzata
dall’associazione culturale Basiliciak in collaborazione con l’Amministrazione
comunale di Sant’Angelo Le Fratte e la società di produzione Mediterraneo
Cinematografica, con il sostegno della Lucana Film Commission, vede come
protagonista il cortometraggio con il suo linguaggio breve e il cinema lucano
nelle sue varie sfumature.
L’iniziativa, sotto la direzione artistica
del regista Giuseppe Marco Albano, nasce, infatti, per valorizzare, promuovere
e premiare i talenti lucani che si sono distinti nel mondo del cinema: registi,
sceneggiatori, attori, produttori, scenografi e direttori della fotografia. I
premi sono assegnati da una giuria di qualità composta da esperti del settore
cinematografico. Inoltre quest’anno “Corti in Cantina” verrà presentata in
anteprima il 4 agosto con l’assegnazione di alcuni premi speciali tra cui verrà
annunciato il premio alla carriera ad un grande attore del cinema italiano.
«Per me è un onore essere per il
settimo anno consecutivo – ha dichiarato Giuseppe Marco Albano – il direttore
artistico di questa bellissima rassegna, che punta i riflettori sui tanti
talenti lucani presenti nel panorama cinematografico italiano. Ringrazio il
sindaco Michele Laurino e l’Amministrazione comunale di Sant’Angelo Le Fratte
per l’ospitalità e gli organizzatori per il lavoro profuso in questi mesi per
l’organizzazione della manifestazione».
L’impegno costante degli
organizzatori, l’attenzione alla qualità e la capacità di trasmettere la
passione per il cinema hanno permesso a “Corti in Cantina” di crescere in
adesioni e presenze diventando ormai un appuntamento fisso del cinema “made in
Basilicata”.

Commenta l'articolo