E’ finito in parità, 1-1, il derby dello Jonio del girone B del campionato di Prima categoria tra l’Elettra Marconia e l’Atletico Montalbano, rispettivamente terza (in condominio con il Peppino Campagna Bernalda) e seconda in classifica, distanziate di soli 2 punti. Match, dunque, importante che ha richiamato il pubblico delle grandi occasioni, con la dirigenza dell’Elettra che ha promosso la “giornata rossoblù”.

L’Atletico è passato subito in vantaggio: era l’8’ quando, sugli sviluppi di un errato disimpegno della difesa locale, Cipriano in rovesciata ha consentito ai suoi di esultare. Il match è proseguito sulla base di un certo equilibrio e tanto agonismo, come si conviene a un derby, con l’Elettra che ha trovato il giusto pareggio a 10’ dalla fine: Borraccia, con un tiro al volo da fuori area, ha fatto quasi venire giù la tribuna del Michetti realizzando un vero e proprio eurogol.

Da segnalare, a metà ripresa, il rosso a Diakitè e Albano per reciproche scorrettezze dopo uno scontro di gioco. Un episodio che ha fatto salire la tensione e il nervosismo.

Elettra Marconia-Atletico Montalbano 1-1

Elettra: Zuccarelli, De Nittis, Magro, Albano, Tedesco, Borraccia, Punzi, Ricchiuti, Lamusta, Casale, Sisto. A dip. Montesano, Vitelli, Cisterna, Vena, Lapadula, Vitale, Caravita, Fortunato. All. D’Onofrio

Atletico: Gallitelli, Vittoria, Finocchiaro, Taranto, Romano, Mitidieri, Pierro, Ciprino, Lerose, Faillace, De Paola. A disp. Salvi, Sergio, Tarantino, Sergi, Tortora, Tuzio, Malvasi, Carrieri, Diakite. All. Lerose

Arbitro: Giannelli di Matera

Reti: 8’ p.t. Cipriano, 40’ s.t. Borraccia

Note: espulsi Albano e Diakite per reciproche scorrettezze.

Commenta l'articolo