Temporali e nevicate a quote collinari, con la sensazione del freddo acuita dal forte vento di burrasca. La perturbazione che sta interessando la nostra regione continua a imperversare, ma la vera notizia è che, stando alle previsioni, potrebbe tornare con un colpo di coda giovedì.

Gli esperti, infatti, ritengono che proprio dopodomani (giovedì 14 marzo) il peggioramento potrebbe estendersi sulla Basilicata, con piogge e temporali intensi accompagnati da venti di tramontana. Le temperature, dunque, potrebbero calare ulteriormente.

Da venerdì, però, l’alleato potrebbe essere l’alta pressione, che dovrebbe garantire più stabilità atmosferica, tanto che il prossimo weekend si preannuncia soleggiato e con temperature in aumento.

Piero Miolla

Commenta l'articolo