“E’ doveroso ringraziare molto i Prefetti Stefania Cagliostro e Antonella Bellomo che lasciano la Basilicata per nuovi incarichi”. Così Pietro Simonetti, direttore del Coordinamento Politiche Migranti e Rifugiati della Regione Basilicata.

“In questi ultimi anni – ha aggiunto Simonetti – tutti hanno apprezzato, in particolare, il loro lavoro per l’accoglienza e l’inclusione dei migranti e la lotta al caporalato. Iniziative e interventi che hanno segnalato a livello nazionale ed europeo la specificità dell’accoglienza diffusa lucana e l’efficacia delle attività anti-caporalato, caratterizzate dalla stretta collaborazione con la Regione e gli altri enti locali, le parti sociali e il mondo del volontariato”.

Commenta l'articolo