Buone notizie per le infrastrutture idriche della Basilicata. La nostra regione sì è aggiudicata tre dei 15 progetti finanziati dal Ministero delle Politiche Agricole: in totale, si tratta di investimenti che riguarderanno l’Alto Bradano, (11 milioni di euro), l’Alta val d’Agri (8), Bradano Metaponto (20).

E’ stato infatti pubblicato il decreto di formalizzazione della decisione assunta dal Comitato di Sorveglianza del 29 Ottobre scorso, con cui si approvava la proposta di utilizzare parte delle risorse dell’Fsc (Fondo Sviluppo e Coesione) per lo scorrimento della graduatoria definitiva delle domande di sostegno, presentate a valere sul bando di selezione delle proposte progettuali del Piano Irriguo Nazionale.

Quindici i progetti finanziati, per un investimento complessivo pari a 147.667.793 milioni di euro, dei quali 104.489.599 destinati al Mezzogiorno, e 43.178.194,00 al Centro Nord.

Commenta l'articolo