“Tra musica, tradizione ed innovazione: Montescaglioso corre con Matera 2019”. E’ il leit motiv dell’iniziativa che, domani (venerdì 17) e sabato 18 incoronerà la cittadina montese capitale per un giorno, grazie all’iniziativa promossa e coprodotta dalla Fondazione Matera-Basilicata 2019 e il Comune di Montescaglioso per celebrare l’anno di Matera Capitale Europea della Cultura attraverso la rete dei comuni del territorio lucano. Realizzata dal Comune di Montescaglioso, in collaborazione con l’Associazione Nazionale Bersaglieri e l’associazione Amico del Cavallo.

“L’idea – recita una nota del Comune montese – prende spunto dal raduno nazionale dei Bersaglieri in programma a Matera. La due giorni mira a valorizzare tre importanti aspetti del folclore montese: la devozione mariana testimoniata dalla presenza della Madonna del Cammino, protettrice dei bersaglieri; la cultura musicale e bandistica; l’antica tradizione legata al mondo equestre”.

Questo il programma: domani alle 17.30, in viale Jonio, raduno e partenza della sfilata a cavallo che raggiungerà piazza Roma dove, alle 18, ci sarà la benedizione di cavalieri e vessillo cremisi da donare alla Madonna; il corteo a cavallo sfilerà per le principali vie cittadine per raggiungere il colle di Monte Vetere. Il 18 maggio: alle 17 la fanfara dei Bersaglieri Vidoletti di Vergiate, accompagnata dal corteo a cavallo, sfilerà per le principali vie cittadine; alle 19.30 i bersaglieri renderanno omaggio al monumento ai caduti di piazza del Popolo; alle 20 in piazza Roma la fanfara Vidoletti terrà il concerto conclusivo della manifestazione. Nell’occasione sono previsti i saluti del sindaco di Montescaglioso, Vincenzo Zito, e del segretario generale della Fondazione Matera Basilicata 2019, Giovanni Oliva.

Piero Miolla

Commenta l'articolo