Domenica 9 giugno tutti a Grottole per celebrare Flying Tony, la giornata dedicata alla riscoperta del maialino Antonino e della festa di Sant’Antonio Abate, in cui Grottole sarà Capitale per un giorno grazie alla sinergia tra Comune di Grottole, Fondazione Matera – Basilicata 2019 e Wonder Grottole Impresa sociale.

La comunità si apre al territorio, all’Europa, pronta ad accogliere i cittadini temporanei venuti a celebrare la Capitale Europea della Cultura 2019.

La giornata sarà dedicata all’incontro con le radici dell’antico borgo lucano, un’occasione per ripercorrere le tracce di Antonino, un maialino che veniva offerto al Santo dopo essere stato allevato dalla comunità grottolese, tradizione non più in uso ma ancora molto viva nella memoria degli abitanti.

Nel corso della mattinata, i protagonisti saranno i bambini della Scuola dell’Infanzia in un laboratorio di maschere, facendoli trasformare in bambini-maialini che scorrazzeranno per le vie del paese sulle note della Bassa Musica Armonia Molfettese. Il pomeriggio vedrà coinvolta la comunità grottolese nel gioco urbano “Avete domande da “porci”?”, una serie di quiz a squadre per riscoprire l’affascinante tradizione legata a Sant’Antonio Abate.

Il momento clou sarà durante la serata, con il saluto delle autorità e il benvenuto ad Anne, Darrell, Remo, Helena e Pablo, i 5 vincitori del progetto “Italian Sabbatical” (promosso con Airbnb) che per i prossimi tre mesi saranno cittadini temporanei di Grottole, impegnandosi con gli abitanti per la valorizzazione del centro storico.

Tutti insieme si partirà per una passeggiata che toccherà i monumenti più significativi del centro storico, e che si concluderà con un momento di convivialità nel rione “L-Irutt” (le grotte), primo insediamento abitativo del territorio, oggi adibito alla conservazione del vino e altri prodotti tipici. A fare da Ciceroni in questa passeggiata saranno gli studenti della Scuola Statale Secondaria, formati per l’occasione, che già dal mattino saranno disponibili per visite guidate gratuite ai monumenti fruibili per l’occasione.

Per i palati alla ricerca di sapori autentici, i ristoratori di Grottole resteranno eccezionalmente aperti durante tutta la giornata proponendo menù speciali a base di maiale e piatti della tradizione di Sant’Antonio.

Per raggiungere la festa, sarà possibile prenotare il servizio navetta “Capitale per un giorno” con partenza da Matera fornito da Ridola Viaggi. Per info e prenotazioni, rivolgersi a Ridola Viaggi, Via Domenico Ridola, 54 (MT) | 0835/314233 escursioni@ridolaviaggi.it www.ridolaviaggi.it

Commenta l'articolo