Emanuele Coroneo dell’Asd La Mandra Calimera ha vinto la prima edizione della “Marconia Night Run”, organizzata dall’Asd Running Marconia-Pisticci e disputata nella popolosa cittadina jonica. Coroneo ha preceduto Antonio Francolino (Fiamma Olimpica Palo) e Salvatore Cera (Runcard), mentre nel settore femminile a primeggiare è stata Rosa Rella (Asd Nest) che ha preceduto Marina Bivino (Asd La Mandra Calimera) e Anna Francione (Asd Runners Ginosa).

Alla manifestazione hanno partecipato in totale 50 runners che sono partiti dalla location del parco “Renato Gioia”, scelta proprio per accogliere gli atleti in un contesto naturale, con spazi all’aperto e per dare loro quel senso di tranquillità sia prima dello start che dopo.

“Sicuramente non sono mancati gli inconvenienti – ha dichiarato Pietro Moro, presidente dell’Asd Running Marconia-Pisticci – ma quello fa parte del gioco. Chi decide di organizzare qualcosa del genere sa perfettamente che non tutto andrà bene. Ne facciamo tesoro per far sì che alla prossima edizione non si ripetano. Per gli atleti non è stato semplice percorrere quei 10.400 metri per via del caldo afoso, ma il livello degli stessi era alto, quindi nulla ha limitato la loro performance.

Rivolgo i miei ringraziamenti in primis al vice presidente, Nicola Mastronardi, e alla segretaria e tesoriera della Asd Running Marconia-Pisticci, Giusy Giorgio: senza il loro aiuto non saremmo riusciti a mettere su tutto questo. Ringrazio, inoltre, tutti i partecipanti, l’Asd Runners Ginosa, l’Asd Amatori Tursi e tutte le altre società. Grazie al comune di Pisticci per il sostegno e grazie al bar Pequenõ per il supporto”.

Piero Miolla

Commenta l'articolo