E’ andato al Montescaglioso di Nicola Menzano il primo round della doppia sfida di Coppa Italia con il Policoro, disputato sul neutro di Scanzano Jonico stante l’indisponibilità del “Rocco Perriello” di Policoro. Grazie a una rete realizzata da Stefano Cifarelli al quarto d’ora della prima frazione, infatti, i ragazzi del presidente Raffaele Oliva sono riusciti a battere i “cugini” del Policoro, peraltro colpendo anche una traversa allo scadere del primo tempo con Leccese, che, imbeccato proprio dal goleador di giornata, ha colpito di testa.

Nella ripresa, ritmi più compassati sia a causa del caldo che, soprattutto, per l’approssimazione della forma fisica, atteso che quella di ieri era la prima gara ufficiale della stagione. Al termine della quale può brindare il Montescaglioso, che adesso potrà gestire la “pratica” in casa tra sette giorni, mentre il Policoro deve imprecare per non essere riuscito a raddrizzare la situazione, anche se la squadra di Tortorelli è ancora un cantiere aperto. Nessun verdetto definitivo, dunque, ma solo una vittoria che, nel caso degli ospiti, rappresenta sicuramente un volano per continuare a lavorare con maggiore entusiasmo, mentre per i padroni di casa non può e non deve essere una giustificazione per deprimersi. Tra una settimana, a Montescaglioso, tutto potrebbe cambiare, dal risultato alle formazioni in campo, con ogni possibile conseguenza.

Policoro-Montescaglioso 0-1

Policoro: Ferrugine, Carbone, Lika, Montemurro, Micagnone, Donvito, Silvestri, Cianciaruso, G. Deiudicibus, Bojang, Colley. A disp. Dipierri, Bruno, Giannini, M. Deiudicibus, Guida, Marino, Gialdino, Kasa. All. Tortorelli

Montescaglioso: A. Cifarelli, Lomonaco, Giannotta, De Lucia, Castellaneta, Casalingo, Pavone, Ciracì, Leccese, S. Cifarelli, Montemurro. A disp. Mevoli, Palazzo, Martino, Di Serio, Simmarano, Gjepali, Mastrodomenico, Dimuccio. All. Menzano

Arbitro: Baldari di Policoro

Reti: 15’ p.t. S. Cifarelli.

Piero Miolla

Commenta l'articolo