Tornano i ladri, con un furto in pieno centro abitato. Presa di mira questa volta, una abitazione con doppio ingresso, su via Bixio e via Cavour adiacente alla centralissima piazza Umberto I°. Approfittando della assenza per alcuni giorni dei proprietari, in vacanza fuori città, evidentemente anche a conoscenza di questa circostanza (come ci ha spiegato direttamente lo stesso proprietario) ignoti, salendo da un attiguo fabbricato in costruzione sulla via Cavour, sono riusciti a forzare l’ingresso e ad entrare nell’appartamento al primo piano, portando via una certa quantità di oro e altri oggetti preziosi, il cui valore sarebbe tutto da stimare, oltre ad una certa quantità di soldi in contanti, accuratamente conservati, e con tutta la casa messa a soqquadro. I malviventi, forse del posto o probabilmente anche di fuori, avrebbero agito in modo indisturbato, atteso che nessuno dei vicini o dei passanti, avrebbe notato movimenti strani, diurni e notturni, nelle due vie di ingresso allo stabile.
Il tutto sarebbe stato scoperto da una vicina di casa che avrebbe notato stranamente la porta di ingresso aperta, preoccupandosi di avvisare i familiari dei coniugi proprietari l’appartamento. Questi ultimi, appena informati sono subito tornati a Pisticci per verificare i danni consumati, non mancando di denunciare il furto ai Carabinieri di Pisticci guidati dal capitano Massimiliano Cipolla, che, dopo i sopralluoghi del caso, prontamente hanno iniziato le indagini. E’ da tempo che proprio a Pisticci centro non veniva registrato un episodio del genere. Gli ultimi, ricordiamo, risalenti a diversi mesi fa, riguardavano furti nelle residenze di campagna dell’agro pisticcese.

Michele Selvaggi

Commenta l'articolo