E’ di quattro feriti, uno dei quali ricoverato in prognosi riservata in rianimazione, all’ospedale San Carlo di Potenza, il bilancio dell’ennesimo incidente avvenuto sulla statale 407 Basentana, in territorio di Calciano.

Secondo una prima, sommaria, ricostruzione della dinamica, pare che l’auto, una Musa che viaggiava in direzione Metaponto, con a bordo quattro giovani della provincia di Napoli, sia finita contro il guard rail in quanto il conducente avrebbe perso il controllo del mezzo, per cause ancora in corso di accertamento.

Il sinistro non ha coinvolto altre auto: sul posto sono intervenuti i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Tricarico, guidata dal capitano Antonio De Rosa, coadiuvati dai colleghi delle Stazioni di Calciano e Garaguso, i Vigili del Fuoco, nonché due ambulanze del 118 e un’eliambulanza che ha trasferito la ragazza ferita, classe ’98.

L’incidente, avvenuto alla progressiva chilometrica 32+950, ha determinato disagi al traffico per circa due ore, con l’adozione del senso restringimento di careggiata. Da poco la circolazione è tornata nella normalità.

Piero Miolla

Commenta l'articolo