Di seguito una nota del consigliere provinciale di Matera con delega all’Ambiente, nonché presidente del Consiglio comunale di Scanzano Jonico, Silvio De Marco.

“Con l’approvazione del regolamento della Videosorveglianza nell’ultimo Consiglio provinciale (voto unanime), anche la Provincia di Matera potrà avvalersi di un validissimo strumento per contrastare il deprecabile fenomeno dell’abbandono dei rifiuti da parte di cittadini a dir poco incivili; strumento che sarà oltre che di ausilio alla Polizia Provinciale, che ha come delegato il consigliere provinciale Francesco Mancini, anche alle altre forze di polizia operanti sul nostro territorio.

Sarà tolleranza zero, per cercare di debellare un fenomeno che va a deturpare le nostre strade, il nostro territorio e quindi il nostro ambiente, più volte sottolineato dal presidente della Provincia di Matera, Piero Marrese, appunto per rimarcare la volontà di mettere fine, da parte dell’ente, a un fenomeno sempre più in aumento.

Un ringraziamento tengo a farlo Enrico De Capua e Alfonso Marrazzo per aver curato nel minimo dettaglio il regolamento sulla videosorveglianza, approvato nell’ultimo Consiglio provinciale. A Mararzzo, infine, auguro un buon lavoro per il nuovo incarico che svolgerà alla Provincia di Potenza come direttore generale, in convenzione con la Provincia di Matera, sicuro che metterà al servizio la sua infinita professionalità, cosi’ come ha svolto e continuerà a svolgere presso il nostro ente”.

Commenta l'articolo