Si svolgerà domani, 25 Ottobre, alle ore 16.00, presso la Villa del Marchese Sanfelice, a Viggiano, l’evento conclusivo della prima residenza artistica “Comics Storytelling” sul Fumetto in Val d’Agri. L’iniziativa ha visto la presenza e il coinvolgimento di Marta Baroni,  fumettista e illustratrice, che lavora principalmente per case editrici per ragazzi, magazine e brand. I suoi graphic novel “Al sole come i gatti”(2015) e “Uma del Mondo di Sotto”(2018) sono stati pubblicati dalla BAO Publishing. Nel 2011 ha fondato Tentacoli, etichetta indipendente con cui esplora la sua passione per il design, la moda e il DIY; creando fanzine, vestiti e oggetti fatti a mano. Marta è nata a Roma ma al momento vive a Bologna, dove conduce laboratori di fumetto per ragazzi e lavora all’interno del co-working Elastico.

La “Comics Storytelling” è un progetto del Programma Residenze di Matera 2019, ideato dall’ associazione culturale “Supertramp” in collaborazione con il Gruppo di Animazione Territoriale (GAT) di “CuoreBasilicata” e il patrocinio del comune di Viggiano e si configura come un nuovo modello di Residenza Artistica, finalizzato alla rigenerazione dei borghi montani attraverso la valorizzazione del patrimonio culturale, delle identità locali e della comunità, filtrata attraverso lo sguardo di artisti fumettisti. Piccole storie che narrano il territorio della Val d’Agri, una “graphic novel” che guida alla scoperta dei luoghi più significativi del comprensorio valdagrino. Tra le finalità della Residenza, l’attivazione di uno scambio tra la comunità locale che offre accoglienza e gli artisti ospitati per la progettazione e la realizzazione delle opere, in un percorso di conoscenza e sperimentazione dei linguaggi creativi interpretati in chiave fumettistica.

Commenta l'articolo