Due giorni di formazione, a Policoro, del direttivo Fidas Regionale e dei Presidenti delle ventinove sezioni sul territorio regionale. Una full immersion su tematiche che riguardano il complesso mondo della raccolta unità ematiche con gli aggiornamenti di sicurezza e qualità. I lavori hanno avuto inizio oggi alle ore 15.00 con Paolo Ettore responsabile Qualità Fidas sul tema “il sistema qualità evoluzione continua”, per proseguire, sempre sullo stesso argomento, con la dottoressa Benedetta Lamacchia responsabile qualità Sit Matera.

Nella giornata di domenica è previsto l’intervento di Antonio Bronzino : “40 anni di donazioni con la Fidas Basilicata”, Gianleo Iosca CSV Basilicata: “la gestione dell’associazione e le dinamiche relazionali tra i soci”, Rosita Orlandi Fidas Nazionale “valore e valori del Volontariato”, le conclusioni della due giornate sono state affidate al Presidente Regionale Pancrazio Toscano. “ Un volontariato sempre di più al passo con i tempi” ha spiegato il presidente Pancrazio Toscano “ che oggi necessita di preparazione e formazione. Una tappa necessaria, accettata di buon grado da tutti i dirigenti Fidas, che ci vede impegnati ormai in questi  ultimi anni con approfondimenti su tematiche specifiche nella gestione per la raccolta sangue. Un sistema complesso suddiviso per sangue intero e plasma con un continuo e costante aggiornamento procedurale finalizzato alla tutela e alla sicurezza sia del donatore che del ricevente”.  

Commenta l'articolo