Nell’ambito della costante attività istituzionale volta alla repressione di fenomeni consumo e spaccio di sostanze stupefacenti, militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Matera hanno arrestato un pluripregiudicato materano, trovato nel centro città, in possesso di cocaina.

Nello specifico, le Fiamme Gialle della Sezione Mobile del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Matera, durante un normale controllo di polizia, hanno intercettato uno spacciatore che, su una bicicletta elettrica, si aggirava in una zona centrale della città e, a seguito del controllo, veniva trovato in possesso di un involucro contenente cocaina del peso di circa 5 grammi abilmente occultato sulla persona e pronta per essere spacciata.

Le successive attività di perquisizione domiciliare consentivano inoltre di rinvenire ulteriore dose di cocaina, abilmente occultata all’interno di una stampante in disuso, nonché 2 bilancini di precisione perfettamente funzionanti e di materiale vario, utilizzati per il confezionamento in dosi dello stupefacente.

Al termine delle attività, su disposizione dell’A.G. inquirente, l’uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

Continua, incessante, l’azione di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti da parte del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Matera. L’operazione si inserisce nel quadro di una più ampia attività di contrasto posta in essere nei confronti di soggetti dediti allo spaccio di sostanze stupefacenti nella città di Matera.

Commenta l'articolo