Una raccolta firme, avviata nel periodo di pasqua 2019, che, ad oggi, ha incontrato il consenso di un paio di centinaia di cittadini pomaricani, utenti del servizio di trasporto interurbano fornito dalla LISCIO s.r.l – azienda che, come noto, collega il comune di Pomarico con il comune di Matera, ove i concittadini pomaricani frequentano le scuole superiori ovvero ci lavorano.

L’articolo completo, a firma di Giuseppe Innocenzo Liccese, è disponibile al seguente link

Commenta l'articolo