Assegnato a Bernalda, nella Domus dei Padri Trinitari, il Premio Globus 2019, ideato dall’omonima associazione onlus, diretta da Enzo Dell’Isola, e che si occupa a 360 gradi della diversabilità. L’ambìto riconoscimento è andato quest’anno a Immacolata Mele, presidente dell’Associazione Sefora Cardone onlus e già presidente dell’Assemblea regionale del volontariato. “Per il suo impegno nei “Servizi socio-assistenziali” dei Comuni e nel Volontariato, con particolare interesse alle povertà, alle disabilità e all’emarginazione. L’Associazione, che porta il nome di sua figlia, Sefora, collabora con il “Garante regionale dell’infanzia e dell’adolescenza” di Basilicata, Vincenzo Giuliano, vincitore della scorsa edizione del “Globus”. Il premio è rappresentato da un manufatto artistico denominato “Il filo di Arianna” realizzato dall’artista lucano Franco Carella.

Oltre al riconoscimento principale, nel corso dell’intensa serata, presentata da Sara Castaldi, a cui hanno presenziato associazioni provenienti da tutta la Basilicata, sono stati consegnati cinque attestati di valore sociale e il Premio alla Comunicazione Globus 2019. Tra i premiati: Pasquale Iacovone, atleta pluritrapiantato di Matera, che, recentemente, ha vinto come pallavolista i campionati del mondo per atleti trapiantati, a Newcastle; l’Anffas onlus di Policoro, Associazione di genitori con figli con disabilità intellettiva e relazionale, rappresentata dal presidente Giuseppe Tataranno; l’Associazione “Il Cammino di Angela Lucia onlus” di Avigliano, che opera in Basilicata con il proposito di aiutare i bambini con disabilità grave, attraverso la presidente Donatella Ungaro; il comando di Polizia Locale di Pisticci, per la sensibilità e la dedizione manifestate a favore di un giovane disabile pisticcese, con la presenza dell’agente Giuseppe Lopatriello. Un premio straordinario, poi, è andato alla memoria del giovane di Marconia, Fabiano Mauro, scomparso a 19 anni, in un tragico incidente stradale, per la sua generosità e umiltà nell’essere sempre disponibile ad aiutare chi ne aveva maggiormente bisogno. Hanno ritirato il premio i suoi familiari. Infine, è stato assegnato il Premio alla Comunicazione che, per il 2019, è andato ad Angelo Morizzi, docente e giornalista pubblicista, nonché collaboratore della Gazzetta del Mezzogiorno, per “l’impegno professionale nel raccontare la disabilità, sotto tutti gli aspetti”.

Hanno portato il loro saluto alla cerimonia il presidente della Provincia di Matera Piero Marrese, Padre Angelo Cipollone dei Trinitari, mentre  Gianfranco Vincenzo Pandiscia ha relazionato sul tema “Disabilità, fatti, promesse e aspettative”.

L’Associazione Globus onlus opera dal 2008 a Bernalda, Metaponto, Pisticci, Marconia e Matera. Ha vocazione prevalentemente sociosanitaria per il sostegno alla disabilità tutta, anche temporanea.

Piero Miolla

Commenta l'articolo